Proposta particolare in una scuola danese, inserire l’ora di pornografia

Proposta al quando singolare quella fatta da Christian Graugaard sessuologo danese, che ritiene fondamentale l’ora di pornografia a scuola.

porno-a-scuola

In Danimarca tra i teenager, il 99% dei maschi e l’86% delle femmine consuma pornografia, per cui a detta di dott. Graugaad  il governo danese deve farsi carico di questo problema, magari inserendo l’ora di pornografica nelle scuole.

Stimolare i ragazzi ad una lettura critica del porno, con l’obiettivo di ridimensionarlo, oltre che ricollocare le fantasie adolescenti sulla realtà, ed istruire i ragazzi ad una vita sessuale consapevole, dove è assolutamente possibile osare, purchè se ne abbia cognizione di causa.

In Nord Europa la cosa non è nuova, da anni molti paesi cercano di inserire nei programmi scolastici l’ora di educazione sessuale, anche perché a detta di molti esperti a 20 anni i ragazzi già hanno fatto la prima esperienza in quel campo per cui non sarebbe poi uno scandalo.

commenti