Nadia Macrì, la escort conosciuta da Silvio Berlusconi, ora affermata attrice porno.

Emiliana, 29 anni, Nadia Macrì compare per la prima volta sulle pagine dei giornali nell’autunno 2010, quando la militante Pdl Perla Genovesi fa per la prima volta il suo nome di fronte ai magistrati di Palermo. La Macrì, escort professionista, avrebbe partecipato ad alcune feste a sfondo sessuale ad Arcore e Villa Certosa. Confessione ribadita dalla stessa di fronte ai pm di Milano nell’ambito del processo Ruby.

Il suo nome è tornato oggi nelle carte dei magistrati di Parma. L’ex sindaco Pietro Vignali si sarebbe servito della donna – dicono gli investigatori – “per mettersi in contatto con Silvio Berlusconi”.

Terminato lo scandalo che ha coinvolto nomi famosi della politica tra cui l’ex premier Silvio Berlusconi, ha pensato di lanciarsi nel mondo dell’hard con interessanti film porno di cui potete vedere qualche immagine di seguito.

Dopo aver girato con ATV e Pink’o, due delle più blasonate ed importanti case di produzione italiane, la bella Nadia Macrì, l’ex escort di Reggio Emilia che ha fatto tremare Silvio Berlusconi, potrebbe tornare sui set hard. Questa volta con una produzione firmata FM.

Dotata di bellezza ed alti canoni estetici, si è rivelata prestante e capace di affrontare scene di sesso spinte riservate normalmente solo a professioniste del settore.

commenti