Briana Blair da Cheerleader professionista a Pornostar

atlanta-hawks-cheerleader

Quando si dice cambiare abito?

Nel sogno maschilista americano, la cheerleader è tra quelli più hot, proposto tra le varie situazioni di sesso nei film a luci rosse. Briana Blair, cheerleader della squadra Hawks di Atlanta che milita nel NBA, ha deciso di dare una svolta nella sua vita svestendo, è proprio il caso di dire, i panni della ballerina atletica per accendere gli animi dei maschietti con le sue performance da star del porno.

Briana Blair ha fatto per alcuni anni la cheerleader professionista per la squadra di hockey del campionato NHL Atlanta Thrashers e, per tre anni, della squadra di NBA Atlanta Hawks. Finita l’avventura come cheerleader professionista, continua la carriera come modella, un giorno mentre sta facendo un servizio per Maxim ha incontrato che le propose un contratto nel mondo dell’adult; dalla fine del 2009 Briana Blair ha pertanto intrapreso la sua attività nel porno. Nel luglio 2011 ha annunciato il ritiro dall’attività pornografica.

 

commenti