Le parole più ricercate nel porno

maiale

Le parole più ricercate nei siti porno di tutto il Mondo sono state analizzate. Ognuno di noi ha cercato qualche parola specifica nei vari siti. PornMD, il motore di ricerca che raccoglie i siti del colosso a luci rosse PornoHub, ha lanciato di recente il “Live Search”, uno strumento che consente di visualizzare le parole più cercate del momento nel suo database. Questa ricerca ha confermato che nonostante esistano dei classici intramontabili e transnazionali, ogni Paese sembra avere le sue preferenze in fatto di video porno.
A livello mondiale, le sette parole più ricercate sono: “teen”, “anal”, “casting”, “massage”, “mature”, “milf” e “amateur”. Andando a guardare alle ricerche più frequenti per continente, scopriamo che a mettere tutti d’accordo è “teen”; “milf” è invece cercatissimo da europei, nord americani e cittadini dell’Oceania, “anal” da europei, africani e sud americani, mentre “amateur”, “mature” e “casting” sono passioni tutte europee.
A livello delle singole nazioni, i grafici dimostrano in molti diventano patriottici quando si parla di porno. Gli italiani stanno al primo posto per la permanenza nel sito con una media di quasi 11 minuti al giorno
Altre nazioni hanno preferenze peculiari e meno condivise nella ricerca delle parole. Qualche esempio? La Finlandia cerca spesso “public invasion”, l’Ungheria con “fake agent”, e la Romania, dove è “spy” a farla da padrone. In Irlanda infine sono cercatissimi i video “drunk”, che prevedono scene di sesso tra uomini e donne ubriachi, ma anche un meno ovvio “cap d’adge”, località marittima francese che sembra infiammare l’immaginario erotico irlandese.
Per concludere ognuno di noi ha le sue “parole” ricercate preferite, dalla più classica alla più stravagante, la nostra è APPINCONTRI.

commenti